Addio al piccolo Giorgio, morto per un cancro: il dolce messaggio del papà

Addio al piccolo Giorgio, morto per un cancro: il dolce messaggio del papà.Giorgio è un bambino di appena due anni morto a causa di un cancro: il papà gli ha dedicato un dolce messaggio.

Giorgio era affetto da un neuroblastoma al quarto stadio che i medici gli avevano diagnosticato nel 2018: il piccolo, purtroppo, è morto a causa del cancro.

Addio al piccolo Giorgio, morto per un cancro: il dolce messaggio del papà

Ha lottato fino alla fine il bimbo di appena due anni che tutti consideravano un guerriero.

La popolazione si era mobilitata per sostenere le spese del viaggio in America che avrebbe potuto condurlo verso la cura. La sua famiglia, infatti, non aveva abbastanza denaro per sostenere i costi della cura.

L’annuncio della morte del piccolo è arrivato via social, con tenero messaggio di papà Ivan.

Giorgio, bimbo morto per cancro

Il papà di Giorgio, Ivan Punzo, ha voluto il ricordare il piccolo morto per un cancro con un messaggio molto dolce pubblicato sui social. “Il paradiso si è impreziosito di un nuovo angioletto – ha scritto papà Ivan -.

Giorgio è volato via”. Il bimbo era affetto da un neuroblastoma ormai al quarto stadio (diagnosticato nel 2018) e l’unica speranza era un viaggio in America.

Proprio durante uno spettacolo di raccolta fondi per sostenere le spese mediche di Giorgio, però, i genitori del bimbo hanno dato il triste annuncio che il viaggio non si farà. I

nfatti, le condizioni del bimbo si erano improvvisamente aggravate, impedendo il suo trasferimento oltreoceano. Tuttavia, i fondi raccolti con le donazioni spontanee sarebbero stati devoluti alla cura e alla lotta di tutti gli altri bambini affetti dal tumore.

Un gesto nobile e altruista che ha trovato il pieno sostegno di tutti. Sui social sono giunti tantissimi messaggi di cordoglio al piccolo guerriero che non ha mai smesso di lottare contro la sua malattia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *