Allarme in Italia: bambini positivi alla scabbia . Genitori nel panico

Allarme in Italia: bambini positivi alla scabbia in una scuola. Genitori nel panico

Alcuni bambini della provincia di Imperia risulterebbero positivi alla scabbia. Stando a quanto rivelano i giornali liguri

tra Sanremo e Arma di Taggia altri tre o quattro bimbi hanno mostrato i sintomi della malattia della pelle causata da un piccolo parassita, un acaro, che causa un prurito intenso.

Allarme in Italia: bambini positivi alla scabbia in una scuola. Genitori nel panico

Si tratta di un disturbo contagioso che si diffonde velocemente e può essere risolto altrettanto rapidamente.

Come per il caso registrato nei giorni scorsi presso la scuola materna dell’Istituto Corradi al Borgo di Sanremo, dove un alunno è risultato affetto da scabbia: un caso che è scaturito in ambito familiare e non ha portato ad alcun contagio nell’ambito scolastico. L’intero edificio è stato comunque disinfestato con tecniche apposite da una ditta specializzata. L’allarme è dunque subito rientrato.

La scabbia è un’infestazione contagiosa della pelle causata da un acaro, Sarcoptes Scabiei, non visibile all’occhio umano, che si infila sotto la pelle causando prurito a causa delle larve che rendono la cute arrossata.

L’acaro riesce a vivere anche due mesi se a contatto con l’essere umano, o con un animale a sangue caldo, diversamente muore nel giro di 72 ore. Le larve invece muoiono nel giro di 10 minuti ad una temperatura oltre i 50 gradi.

Fonte: Fanpage.it

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*