Allarme Meteo, Paura per la Nina: Sta arrivando! Ecco che estate sarà la nostra e cosa accadrà già da oggi

Allarme Meteo, Paura per la Nina Nonostante l’estate tardi un po’ ad arrivare, dal punto di vista meteo ciò che sta accadendo a livello mondiale pone già le basi sulle future proiezioni indirizzate ai prossimi mesi.  Grazie ai dati e alle statistiche siamo già in grado di stilare una prima tendenza su quello che potrebbe essere l’andamento di questa estate e l’avvio del prossimo autunno.

Ebbene, secondo l’Organizzazione Meteorologica Mondiale (OMM) nei prossimi mesi potrebbe tornare la NINA. Ma di cosa si tratta? Tale fenomeno meteo indica un raffreddamento della temperatura delle acque superficiali dell’Oceano Pacifico centrale ed orientale che di frequente influenza il clima del nostro Pianeta, con diversi riflessi anche in Europa e in Italia.

L’ultimo rilevamento della temperatura superficiale delle acque dell’Oceano Pacifico (maggio 2020) era superiore media stagionale (+0,8°C), mentre ora pare esserci un cambio di scenario con una tendenza al ribasso (+0,4) misurata proprio nella giornata di ieri. Nei prossimi mesi potrebbe scendere ancora, attestandosi al di sotto dello zero. Un calo delle temperature relative alle acque pacifiche, quali influenze potrebbe avere in Europa e in Italia per il meteo?

E’ ipotizzabile che un ritorno del fenomeno della NINA possa incrementare l’ingresso di numerose perturbazioni verso il Mediterraneo, le quali non troverebbero alcun ostacolo da parte di un’alta pressione che potrebbe invece rifugiarsi sul Nord Africa. Questa estate e anche l’inizio dell’autunno, se ciò venisse confermato, sarebbe piuttosto piovosa, ma anche calda per l’avvento di aria di origine atlantica mixata con quella ancora calda al suolo. Sarà davvero questa la strada che percorrerà la prossima stagione? Nulla è certo nelle previsioni meteo. Si tratta pur sempre di tendenze a lungo termine che necessitano di ulteriori conferme nelle prossime settimane, soprattutto a seguito di altri dati di cui prontamente vi daremo conto.

METEO DOMENICA 21 GIUGNO

Secondo le previsioni meteo di oggi domenica 21 giugno arriva l’alta pressione delle Azzorre. Cielo sereno o poco nuvoloso su gran parte delle regioni. Soltanto tra Lazio e Abruzzo montuosi potranno scoppiare dei temporali pomeridiani.

NORD

Bellissima giornata di sole su tutte le regioni. Il cielo sarà prevalentemente sereno o al massimo poco nuvoloso. Qualche nube sparsa potrà punteggiare le Alpi nel corso del pomeriggio. Il meteo di oggi, domenica 21 giugno, prevede  Temperature in ulteriore leggero aumento con valori massimi estivi.

CENTRO e SARDEGNA

Giornata caratterizzata da generali condizioni di bel tempo con il cielo che si presenterà sereno o poco nuvoloso a parte un possibile temporale sui rilievi tra frusinate e aquilano. Clima estivo. Il meteo di oggi, domenica 21 giugno, prevede Temperature con Valori massimi estivi sui versanti tirrenici.

SUD e SICILIA

Tempo in prevalenza soleggiato con cielo poco nuvoloso, ma nel pomeriggio la nuvolosità aumenterà sugli Appennini, soprattutto in Calabria, con qualche breve rovescio. Possibili piovaschi anche sul Cilento. Il meteo di oggi, domenica 21 giugno, prevede Temperature senza particolari variazioni se non qualche isolato aumento.

FONTE

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*