Antonella Clerici, l’agghiacciante scoperta: ‘Melanoma maligno, molto aggressivo’

Una scoperta che ha fatto venire i brividi: in un’intervista l’amata conduttrice Antonella Clerici si è lasciata andare a delle dolorose confessioni.
La conduttrice di È sempre mezzogiorno in famiglia, Antonella Clerici, ha rivelato in una recente intervista alcuni particolari molto dolorosi.
Antonellina è molto amata dal pubblico ed è per questo che le parole confessate al settimanale DiPiù TV hanno fatto subito il giro del web.

Antonella Clerici, dolorosa confessione: ‘Melanoma maligno’

Una intervista a cuore aperto quella di Antonella Clerici: la conduttrice ha raccontato alcuni dolorosi retroscena relativi al suo passato. La sua vita è stata segnata da un lutto tremendo che ha lasciato l’amaro nella sua vita.
Si tratta di una perdita alla quale nessuno è mai preparato: quella della propria madre. Antonella era molto legata alla sua mamma purtroppo volata prematuramente. La cicatrice non si rimarginerà mai. La donna è morta per via di una malattia che le ha lasciato scampo. Una scoperta che l’ha fortemente demoralizzati:

“AVEVA UN MALE MOLTO AGGRESSIVO, UN MELANOMA MALIGNO”.

Poi ha aggiunto: “OGGI AVREBBE SENZ’ALTRO VISSUTO DI PIÙ E MEGLIO”. Anche a Domenica In si è parlato di questo doloroso aneddoto: Sandra Mondaini consegnò alla Clerici il mandato d’ambasciatrice dell’Airc, e per Antonella fu una soddisfazione immensa: “FARAI UN OTTIMO LAVORO.”

Antonella commentò: “È UN INCARICO CHE DEVI PRENDERE CON COSCIENZA E FORZA. La Clerici ha anche voluto dare un consiglio a tutti i suoi lettori: “PENSO CHE DOVREMMO VOLERCI BENE PERCHÉ VALE LA PENA AMARCI. LA VITA VA COCCOLATA PERCHÉ È UN GRANDE DONO E A VOLTE È MOLTO FRAGILE “. Antonella Clerici, il racconto particolare
La conduttrice ha anche voluto raccontare, durante la trasmissione con conduce con grande successo, un episodio piuttosto divertente legato alla cara amica Monica Leofreddi:

“PASSAMMO UN CAPODANNO ALLUCINANTE! FINIMMO IN UNA CASA DI ESTRANEI DOVE NON CONOSCEVAMO NESSUNO, ERANO TUTTI MOSCI.” La Leofreddi ha aggiunto: “IL PADRONE DI CASA ERA TIRCHISSIMO, A MOMENTI NON CI FACEVA LAVARE LE MANI. CI DICEVA: “ORA MI FAI PARTIRE LA CALDAIA”.

È così, come sempre, Antonella ha saputo regalare al suo pubblico un po’ di necessaria leggerezza.

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*