Cocco: Ricco di antiossidanti e vitamine A, B6, C ed E.

Cocco: La bevanda probiotica che depura l’organismo, elimina la stitichezza, riduce la fame

Con questa bevanda probiotica vi sentirete leggeri e starete bene anche mentalmente. Se notate un senso di pesantezza, forse avete esagerato a tavola. Assumete la bevanda probiotica che oggi vi suggeriamo.

Notate un senso di pesantezza, soffrite di stipsi e desiderate depurarvi?

La bevanda probiotica che oggi vi suggeriamo riuscirà a ridarvi ciò di cui avete bisogno. Eliminerete quel senso di vertigine e stordimento caratteristico di un organismo ricco di tossine.

Dopo le vacanze, avete bisogno di rimettervi in sesto. Occorre un energetico che allo stesso vi depuri e aiuti la regolarità intestinale e la digestione.

La bevanda probiotica che vi suggeriamo riesce a fare tutto questo. E’ ricca di vitamine, sali minerali ed elettroliti. Nel cocco sono contenuti gli antiossidanti e le vitamine A, B6, C ed E.

Oltre ad agire come un energetico utile per ricaricarsi e ripartire, che altro fa?

Questa bevanda probiotica rinforza il sistema immunitario e migliora la digestione. Rende la pelle più luminosa grazie agli antiossidanti. Migliora la vista e depura l’organismo.

Riduce quel senso di fame e di conseguenza riduce la voglia di zuccheri. Tanto che aiuta chi desidera perdere peso.

E’ una fonte di minerali notevole, come potassio, sodio e cloruro.

Per la preparazione di questa bevande, acquistate il kefir con grani che potete trovare in tutti i supermercati.

Ecco gli ingredienti per la preparazione della bevanda probiotica.

1 litro e mezzo di acqua di cocco

5 cucchiai di kefir con grani

1 bastoncino di cannella

Procedimento:

In un barattolo capiente, versate tutti gli ingredienti.

Chiudete con un tappo a chiusura ermetica e lasciate riposare per 48 ore. E’ importante non andare oltre.

Scaduto il tempo, noterete che l’acqua di cocco diventa più torbida e assume un colore più chiaro.

Sul fondo del barattolo si sono depositati i grani di kefir. Rimuoveteli e riutilizzateli  per un’altra preparazione.

Assumete questa bevanda probiotica, inizialmente anche due volte alla settimana. Poi una volta al mese, per sentirvi leggeri e liberi da tossine.

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*