Coronavirus, la Cina sostiene l’Italia: in arrivo 100mila mascherine, tute, tamponi e ventilatori polmonari

Coronavirus, la Cina sostiene l’Italia: in arrivo 100mila mascherine, tute, tamponi e ventilatori polmonari

Pechino è disposta ad inviare 100mila mascherine di massima tecnologia e 20 mila tute protettive all’Italia, oltre che 50 mila tamponi per effettuare nuovi test e 1.000 ventilatori polmonari.

Della collaborazione tra Italia e Cina, hanno parlato in una telefonata il ministro Di Maio e il suo omologo Wang Yi stamattina.

Coronavirus, la Cina sostiene l’Italia: in arrivo 100mila mascherine, tute, tamponi e ventilatori polmonari

Da parte cinese è arrivata la garanzia a Di Maio che le commesse italiane saranno messe in priorità tra le aziende cinesi per l’acquisto di ventilatori polmonari, una richiesta che oggi non è solo italiana ma di molti altri paesi europei.

La Cina si prepara quindi ad inviare aiuti massicci all’Italia.

Nella telefonata tra Di Maio e il suo omologo Wang Yi si è infatti discusso

dell’opportunità di avviare una grande cooperazione sanitaria e tecnologica

tra i due Paesi in favore dell’Italia, che ora si trova ad affrontare

l’emergenza Coronavirus con grandi difficoltà.

Per ora la disponibilità comunicata dalla Cina è di 1.000 ventilatori polmonari, che l’Italia si appresta ad acquistare. La firma dei contratti per far arrivare gli aiuti potrebbe arrivare già nelle prossime ore e Wang Yi ha detto a Di Maio che seguirà questa partita personalmente.

fonte

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*