Covid 34% di contagi negli ultimi 7 giorni

3 Min Read
Covid 34% di contagi negli ultimi 7 giorni

Covid 34% di contagi negli ultimi 7 giorni

Sembrava essere finita la situazione del COVID, ma purtroppo non è così, infatti si ritorna a fare i conti con un virus che in 3 anni ha fatto molte vittime, ha creato tanti problemi, solo in questi ultimi m8 mesi sembrava che fosse ritornati alla normalità, ma a quanto pare diversi media hanno annunciato che i contagi stanno risalendo nuovamente, questo sarebbe un dato allarmante in quanto tutto quello che si era fatto per debellarlo, risulterebbe vano!

Purtroppo da una parte c’è l’incoscienza delle persone che continuano a viaggiare, NESSUNO vi dice di non farlo, ma fatelo nel rispetto di voi stessi, molti continuano a fare quello che gli pare pensando di essere immuni anche se hanno fatto il vaccino. Ma parliamoci chiaramente il vaccino forse vi dà la possibilità di fare anticorpi che vi aiutano a combatterlo, quindi invece di prenderlo in forma più forte, avendo il vaccino potreste prenderlo in maniera più leggera, ma c’è anche da dire che questo dipende da ogni singola persona e da ogni singola situazione, anche perché ogni persona è un caso a se!

Chi dovremmo salvaguardare?

Sicuramente chi dovremmo salvaguardare sono i bambini e gli anziani, che hanno le difese immunitarie basse, ma sarebbe anche giusto salvaguardare ognuno di noi usando le precauzioni necessarie, loo sappiamo bene quanto fastidioso è il tampone, sappiamo quanto fastidioso sia portare le mascherine, ma sapete che in altri stati come ad esempio in Cina la mascherina la usano giornalmente? Essi non si lamentano, ma sanno bene che lo smog cittadino, e tante altre cose potrebbero fare danni al nostro organismo con l’andare del tempo, perché non prevenire tali situazioni, le mascherine FFP2 possono aiutarci? Allora usiamole! Fatelo per voi, non per gli altri forse almeno in questo modo potreste capire  tante cose.

Complotti e altro

C’è chi definisce ciò un complotto, chi invece ritiene che sia tutto vero, insomma ognuno dirà sempre qualcosa, ma l’unica cosa fare è pensare a stare bene noi e chi ci sta intorno, salvaguardiamo in primis noi, e aiuteremo anche gli altri. Chi non ci crede faccia quello che gli pare senza influenzare gli altri. Chi ci è passato sa bene cosa si passa e di certo non ci vuol ripassare.

La notizia è stata pubblicata da diversi quotidiani, vi consigliamo d’informarvi!

Share this Article
Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adbanner