Da giorni con febbre alta, 24enne trovato morto in casa: era in attesa del tampone

Da giorni con febbre alta: Un giovane 24enne è stato trovato morto all’interno della propria abitazione a Genova: stroncato da un malore, aveva febbre alta da qualche giorno ed era in attesa di effettuare il tampone per comprendere se fosse stato contagiato da Coronavirus.

Secondo le prime informazioni trapelate, la vittima soffriva di una malattia cronica. Da circa 4 giorni avesse febbre alta e sintomi che avevano spinto il medico curante a richiedere un Covid-test.

Da giorni con febbre alta, 24enne trovato morto in casa: era in attesa del tampone

Gli uomini del 118 sono interventi con tute, mascherina e tutte le protezioni necessarie insieme alla polizia. Verrà effettuata l’autopsia per comprendere se effettivamente il decesso sia collegato ad un contagio da coronavirus.

Il giovane, che soffriva del morbo di Crohn, aveva la febbre alta da cinque giorni. Il medico curante aveva chiesto nei giorni scorsi che il giovane venisse sottoposto a tampone, che verrà ora eseguito post mortem sulla salma. Sul posto sono intervenuti i medici del 118 e gli agenti del commissariato Centro e il medico curante

FONTE

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*