Genitori senza cuore ammazzano il neonato,perché il figlio piange troppo,NON POTEVANO FARE SESSO

Non riuscivano ad avere un rapporto sessuale, perché il loro bimbo piangeva troppo e così, per potersi concedere un po’ di tranquilla intimità lo hanno ammazzato. La vicenda, che ha avuto come spietati protagonisti Luke Morgan e Emma Cole, ha scioccato il Regno Unito.

Il piccolo Tylor aveva appena due mesi, quando è stato picchiato così selvaggiamente e poi soffocato con un cuscino. I fatti risalgono al 2014 ma mamma e papà senza cuore lo hanno ammesso soltanto in questi giorni in tribunale.

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*