Il papà ha la sindrome di Down, ma per Sader questa è una fortuna: “Mi ha dato la felicità”

Ha la gioia negli occhi e un sorriso contagioso che viene dal cuore. Eppure Sader Issa, 21 anni, giovane studente siriano che tra poco diventerà un dottore, per molte persone non avrebbe avuto lo stesso diritto di venire al mondo solo perché suo padre è nato con quel cromosoma in più che per tanti è un problema, ma per Sader è il motivo della sua felicità: “Mio padre ha la sindorme di Down, ma se io avessi potuto scegliere chi doveva essere mio padre, io non avrei pensato a qualcun altro e io sono orgoglioso di lui nello stesso modo in cui lui è orgoglioso di me”
Il padre di Sader ha 4 fratelli e 3 sorelle e ha incontrato la moglie perché le due famiglie si conoscono da tempo. Ma nonostante fosse nato con la sindrome di Down, da tutti è stato sempre rispettato e tra loro è stato subito amore a prima vista.
Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*