“Mi faccio giustizia da sola”. Mamma uccide pedofilo con 15 colpi di pistola: nessuno avrebbe sospettato di lui.

“Mi faccio giustizia da sola”. Mamma uccide pedofilo con 15 colpi di pistola: nessuno avrebbe sospettato di lui.

La pena inflittagli era troppo irrisoria e Monica, la mamma di Julia, ha deciso di farsi giustizia da sola e uccidere, sparandogli 15 colpi di pistola, lo stupratore della sua bambina. La donna è stata quindi accusata di omicidio, così da essere condannata all’ergastolo.

La figlia Julia ha difeso la madre: «La mia è una mamma meravigliosa, la migliore. Purtroppo, per quanto mi riguarda, ogni giorno rivivo quei momenti, la mattina fatico ad alzarmi dal letto. Ho provato una terapia ma non ha funzionato», ammettendo che per lei andare avanti senza il supporto della mamma è difficile.

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*