Moccio: lo dicono gli esperti, mangiare il moccio fa bene ai bambini. 

Moccio: Non lo dico, dicono gli esperti: mangiare il moccio fa bene ai bambini. Certo in questo momento hai riso, proprio come me quando leggo queste informazioni, ma credimi è vero e ti spiego perché.

Tutti i bambini hanno mangiato una volta il moccio . Fai un piccolo sondaggio tra i tuoi piccoli e sarai sorpreso. Ora, se glielo chiedi, perché li mangiano? La risposta più comune, onesta e comprensiva è: “Perché hanno un buon sapore, salato e dolce”.

L’abitudine di mangiare il moccio

Per alcuni bambini è normale, altri lo provano e decidono che “non è la loro cosa”, ma da adulti (potremmo non ricordare che abbiamo mai fatto la stessa cosa), vedere i nostri bambini mangiare il moccio è spesso motivo di preoccupazione. 

Sai di cosa è fatto il muco?

Il moccio è una sostanza chiara e viscosa che si trova nel nostro canale nasale. Un muco è costituito da acqua, ma la sua funzione è quella di catturare le piccole particelle che respiriamo ogni giorno: polvere, polline, germi … Grazie al muco, quei microrganismi non entrano nei nostri polmoni. Sono essenziali per non ammalarsi.

Ogni giorno, un piccolo muco scende nella parte posteriore della gola, quindi se lo vuoi o no, ingeriamo involontariamente il muco. Il resto è spinto verso la parte anteriore delle narici da piccoli peli all’interno del naso noti come ciglia. Quando il muco si avvicina all’aria in arrivo, si asciuga e forma le palle che i bambini di solito tirano fuori per mangiare.

Dovrei preoccuparmi se mio figlio ha il naso che cola?

È vero che il muco è pieno di germi, ma perché i bambini li mangiano? Scott Napper, professore di biochimica all’Università di Saskatchewan, spiega che il suo gusto tra dolce e salato li rende molto attraenti per loro.

E sembra contraddittorio, considerando che sono pieni di sporcizia, ma Napper e molti altri scienziati hanno studiato centinaia di bambini che mangiano il muco e assicurano che mangiarli sia completamente sano.

Nella sua teoria, Napper afferma che il moccio conosce bene perché è destinato ad essere mangiato. Lo so, è disgustoso, ma il nostro corpo l’ha pianificato, secondo questo scienziato. Cioè, proprio come una dose di sporcizia e sporcizia costruisce il nostro sistema immunitario, mangiare il moccio svolge una funzione simile. Il batterio intrappolato dal muco aiuterebbe ad allenare le nostre difese.

Gli esperti chiamano questa teoria “ipotesi igienica” e credono che mangiare da bambini mocciosi possa essere molto utile, molto più che mantenere le cose troppo pulite e sterili. 

“Quando il nostro corpo entra in contatto con germi e batteri in tenera età, la nostra risposta immunitaria viene creata e rafforzata, questo è il modo in cui i nostri corpi essenzialmente aiutano a combattere gli agenti patogeni”, afferma Scott Napper.

Come ti ho detto, ci sono molti esperti che sostengono di mangiare moccio fin dall’infanzia. Lo specialista austriaco, Friedrich Bischinger, è arrivato al punto di dire che quando il muco viene ingerito funziona come una medicina, assicura anche che le persone che scavano nel loro naso siano più sane e più sane.

“È un’attività completamente normale. Per il sistema immunitario, il naso è un filtro in cui i batteri si accumulano e quando questa miscela raggiunge l’intestino, funziona come una medicina “, spiega Bischinger al quotidiano Business Insider.

Altri benefici di mangiare il moccio

Ora, secondo un’altra ricerca pubblicata dal National Center Biotechnology Information of Canada, il moccio potrebbe anche aiutare a proteggere i denti. Il motivo? Le secrezioni nasali contengono mucine salivari, che formano una barriera contro i batteri che causano la comparsa di cavità. I ricercatori sono anche alla ricerca di modi per creare muco sintetico sotto forma di chewing gum o dentifricio.

Ma la salute dentale non è l’unico vantaggio. Secondo il quotidiano The Independent, esiste una prova scientifica del muco che aiuta a prevenire le infezioni respiratorie e le ulcere gastriche. Sarebbe perfettamente salutare mangiarli.

Come mangiare il muco?

Che ci crediate o no, c’è un modo “giusto” per mangiare il moccio. I pediatri consigliano ai bambini di imparare a rimuovere il loro moccio con un fazzoletto, invece di usare le dita. Questo per ridurre il rischio di graffi e ferite accidentali all’interno del naso, oltre a tenere i germi fuori dalle mani dei bambini.

Ovviamente quando cresciamo ci adattiamo alla convenzione sociale di evitare il naso, e capiranno che non sono “così ben visti” mangiare moccio in pubblico, haha. Ma nel frattempo, se i tuoi figli mangiano moccio, non ti preoccupare! Stanno aumentando le loro difese. 

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*