Omicidio Rea. A breve Parolisi uscirà dal carcere grazie alla buona condotta

Omicidio Rea. A breve Parolisi uscirà dal carcere grazie alla buona condotta

L’uscita dal carcere di Parolisi è stata sospesa a causa del Coronavirus

Potrebbe usufruire della semilibertà Salvatore Parolisi, ex caporalmaggiore del Rav Piceno, condannato in via definitiva per l’omicidio della moglie Melania Rea.

Omicidio Rea. A breve Parolisi uscirà dal carcere grazie alla buona condotta

Secondo indiscrezioni l’uscita dal carcere di Bollate sarebbe stata sospesa a causa dell’emergenza sanitaria.

Ma presto l’uomo riacquisterà la libertà, potrà lavorare e iniziare una nuova vita dopo circa 10 anni trascorso in carcere.

La semi libertà gli verrà concessa come premio per la buona condotta avuta in questi anni.

La donna era stata uccisa nel bosco di Colle San Marco il 18 aprile 2011 con 35 coltellate.

Michele Rea, fratello della vittima ha detto che con questa scarcerazione è come se uccidessero la sorella per la seconda volta.

In questi giorni Parolisi ha trascorso le due giornate come sempre, dedicandosi al lavoro ed allo studio e non ha fatto intendere di essere preoccupato per ciò che potrebbe accadere a breve e ciò che potrebbe scatenarsi attorno a lui nel caso in cui dovesse realmente essere scarcerato.

fonte



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *