Padre orco violentava la figlia disabile: arrestato dai carabinieri“

Padre orco violentava la figlia disabile: arrestato dai carabinieri
„Anche la moglie è affetta da patologie mentali. Il padre-orco imponeva la propria supremazia sessuale attraverso

La procura ha disposto l’arresto del sessantenne F.G., eseguito dai carabinieri, accusato di violenze sessuali ai danni della figlia disabile, oggi 24enne.

Le indagini, coordinate da un pool di magistrati qualificati sui reati che riguardano la violenza di genere, hanno messo in evidenza le azioni spregevoli commesse dal genitore dal 2015 ad oggi.

Approfittando dello stato di disabilità intellettiva della figlia, ne ha abusato sessualmente in modo sistematico. Anche la moglie è affetta da patologie mentali. “

Padre orco violentava la figlia disabile: arrestato dai carabinieri

Anche la moglie è affetta da patologie mentali. Il padre-orco imponeva la propria supremazia sessuale attraverso minacce e violenze, con percosse a lei e alla madre.

La denuncia è partita dalla madre della ragazza, che sorprese suo marito in bagno mentre abusava della figlia (episodio confidato dalla donna al figlio più grande non convivente).

In questo modo è stata presentata una denuncia contro l’uomo, mentre per salvaguardare la vittima si è provveduto a trasferirla in casa di una zia materna.

La ragazza, sentita previo parere di un noto psichiatra, ha confermato le violenze commesse in un contesto socio familiare alquanto problematico, connotato da scarsissime risorseintellettive e culturali.

L’uomo ha continuato a minacciare la poveretta anche quando la figlia si era trasferita in casa della zia, con continui appostamenti e abboccamenti.

In un’occasione, anche in presenza della cognata, ha preteso (afferrandola per un braccio e minacciandola) che la figlia facesse ritorno a casa. Il giudice ha quindi disposto l’arresto a Piazza Lanza.

la fonte



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.