Questa lettera è per te, che ti preoccupi sempre degli altri e mai di te stessa

Per te che hai un cuore così grande, da non poter tenerlo tutto per te: per te che donare è un istinto naturale, che non ti rispecchi in questa società in cui vince il più egoista. Tu che non riesci a non essere sincera con chi hai di fronte, tu che hai il coraggio di guardare negli occhi con la stessa innocenza con cui si guarda un bambino. Tu che lasci sempre spazio al perdono.

Non sei riuscita a diventare insensibile come le persone intorno a te, nonostante tutto quello che hai vissuto: non vergognarti di questo.

Continua ad essere te stessa, la persone trasparente che sei sempre stata, perché è questo che ti rende unica nella massa dell’indifferenza.

Sei sempre disponibile ad aiutare il tuo prossimo, doni quello che hai senza preoccuparti di ricevere qualcosa in cambio. Non permettere che questi tempi selvaggi ti privino di ciò che hai di prezioso.

Ci sono poche persone al mondo come te, di quelle che danno pur di rimanere a mani vuote. Di quelle persone che non si guarderanno mai indietro, non rimpiangeranno mai di aver sempre dato e mai ricevuto. Ne è valsa la pena, hai aiutato qualcuno e hai impreziosito ancor di più la tua anima.

Tante persone ti considerano debole, sottomessa; non ha importanza che pensino questo, significa che non meritano di avere il privilegio di stare al tuo fianco.

Intorno a te ci sono poche persone, ma sono quelle di cui ti puoi fidare. Hai sofferto a vedere andare via alcune persone che credevi amiche, ma speri comunque che la vita sia clemente con loro. Li hai giustificati, hai dato loro una seconda possibilità, ma non sempre è servito: il mondo è così, è fatto di persone più o meno di valore.

Capiterà di nuovo, e sai già che commetterai lo stesso “errore”: ma per te è davvero difficile non fare del bene. Chi ti volta le spalle si perde la possibilità di conoscere una rarità, una persona che lascia un segno indelebile.

Ti senti cattiva quando sei costretta a dire no, perché qualcosa non è nelle tue possibilità: ma non è dando sempre tutto a tutti che il mondo sarà un posto migliore. Non c’è niente di male a rimandare un appuntamento, a non rispondere ad un messaggio, a non voler parlare con nessuno: non puoi sempre dimenticarti di te stessa.

Non è facile andare contro natura, ma provaci: fatti un favore, ama te stessa almeno quanto ami preoccuparti sempre degli altri.

Hai mille occhi per tutti, ma altrettanti ne devi avere per te. È solo amandoti di più che riuscirai a migliorare anche il tuo rapporto con gli altri, a rendere tutto più equilibrato. Apprezzati di più e ti circonderai solo di persone a cui vale la pena dare tutto quello che si ha.

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*