Repellente per gatti fatto in casa Non mangerai più le tue piante o la tua pipì a casa!

Repellente per gatti fatto in casa: Nulla sembra spaventare il gatto lontano dalle tue piante o impedirgli di urinare in casa . Né le punizioni né le ricompense sembrano avere un effetto su di lui, a volte senti addirittura che ride dei tuoi sforzi. Tuttavia, non tutto è perduto, qui ti diciamo come fare un repellente naturale al 100% per i gattini.

Il modo migliore per convincere i nostri gatti è attraverso l’olfatto. Il suo senso ha più di 200 milioni di sensori di odore, cioè è 14 volte meglio di quello degli umani, quindi sono molto sensibili a certe fragranze.

Repellente per gatti fatto in casa (ricetta)

ingredienti

  • Essenza di cannella, lavanda e rosmarino
  • Aceto
  • acqua

Processi

In una ciotola, mescola 3 cucchiai ciascuno per ogni 3 tazze di acqua bollente. Mescolare bene e versare in un barattolo, lasciar riposare per una notte (coperto). Il giorno successivo, aggiungi ¾ tazze di aceto e 15 gocce di olio d’arancia. Agitare e riempire un flacone spray e spruzzare sulle superfici da cui si desidera che il gatto stia lontano.

Altri trucchi per impedire al tuo gatto di avvicinarsi alle tue piante

Trucchi 1

Striscia di scorza di limone o di arancia e mescola con il terreno delle piante. Puoi anche mettere alcune gocce di entrambi gli agrumi nelle aree in cui vuoi scappare.

Trucco 2

I gatti odiano l’aroma del tè e del caffè, per questo consigliamo di spargere chicchi di caffè o bustine di tè nella zona.

Non devi dire addio al tuo gatto, soprattutto se impari a usare questi repellenti naturali. Le lotte con il tuo migliore amico sono finite!

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*