Rimedio potentissimo,la barbabietola rossa L’ortaggio miracoloso! per la salute del fegato e del colon

È molto importante includere molta verdura e qualche ortaggio all’interno della nostra dieta quotidiana.

Uno di questi dovrebbe essere senz’altro la barbabietola. La barbabietola è un ortaggio utilizzato spesso per preparare insalate o succhi di frutta.

Come si prepara il succo di barbabietola, mela e carota?

La barbabietola è anche conosciuta come barbabietola da zucchero o barbabietola rossa ed è un ortaggio di un intenso colore viola, spesso usato come colorante alimentare, con un sapore molto dolce.

Quest’ortaggio contiene un gran numero di sostanze nutritive e può apportare moltissimi benefici al nostro organismo

tra le sostanze nutritive presenti nella barbabietola possiamo infatti menzionare il ferro, il rame, il manganese, il magnesio, il potassio e la vitamina B .

Per questo motivo in quest’ articolo ti invitiamo ad inserire la barbabietola nella tua dieta abituale, ad esempio includendola nelle tue insalate, arricchendole con il suo sapore dolce, oppure preparando un succo di frutta

magari insieme ad altri frutti, come l’arancia, o ad altri ortaggi, come la carota, per ottenere il massimo di benefici.

I maggiori benefici apportati dal consumo di quest’ortaggio sono: la prevenzione dell’ostruzione del colon e la riduzione di grassi nel fegato.

Questo succo molto gustoso, contenente mele, carote e barbabietole si è dimostrato un rimedio molto efficace e una bevanda eccellente disintossicante e purificante allo stesso tempo. Per la sua preparazione avrai bisogno soltanto di tre semplici ingredienti: tre barbabietole piccole, 2 carote grandi e una mela.

Innanzitutto lavate e sciacquate accuratamente ciascuno degli ingredienti. Tagliate finemente le carote e barbabietole, fate la stessa cosa con la mela e mettete tutto in un frullatore. Rimuovete il composto dal frullatore e il succo sarà pronto da gustare!

Se dopo aver consumato il succo di barbabietola il colore della vostra urina sarà scuro, viola o arancione, non preoccupatevi.

Questo strano colore è dovuto all’alto contenuto di bectacianina presente nell’ortaggio, che rappresenta il pigmento colorante della barbabietola.

La bectacianina non provoca alcun danno alla salute.