Scoop reale, Meghan di nuovo incinta: Harry ha pianto quando ha deciso il nome della bambina

Scoop reale, Meghan di nuovo incinta: Harry ha pianto quando ha deciso il nome della bambina

Meghan Markle sarebbe nuovamente incinta e quando Harry ha appreso la notizia non ha trattenuto lacrime di gioia. Questo è quanto riporta il magazine Life&Style.

Una fonte vicina ai Duchi del Sussex avrebbe riferito alla rivista americana che Lady Markle aspetta il secondo figlio a pochi mesi dalla nascita di Baby Archie, avvenuta lo scorso 6 maggio.

Scoop reale,Meghan di nuovo incinta: Harry ha pianto quando ha deciso il nome della bambina

L’insider avrebbe fornito elementi particolareggiati di questa seconda gravidanza che sarebbe di pochi mesi.

“Le persone vicine alla coppia sono convinte che Meghan sia di nuovo incinta” e aggiunge la fonte:

“Nessuno si aspettava che accadesse così in fretta, davvero uno scoop ma Harry e sua moglie non hanno mai nascosto l’intenzione di avere subito un altro figlio”.

Anche in considerazione dell’età della Duchessa che in agosto ha compiuto 38 anni.

Il più grande desiderio della coppia è quello di avere una femmina e di averla a poca distanza da Archie in modo che tra i due bambini si crei un forte legame, come quello che si è stabilito tra i cuginetti George e Charlotte, i primi due figli di Kate Middleton e William.

Anzi i Duchi del Sussex sperano che questo secondo bebè possa ricucire lo strappo coi Duchi di Cambridge. Ad aiutare in questo senso, potrebbe arrivare anche la quarta gravidanza di Kate.

La fonte prosegue rivelando che “Meghan evita l’alcol e desidera patatine e cioccolato, due alimenti che di solito non mangia”. Pare soffra di nausee e già prima del viaggio in Sudafrica non si sentiva bene.

Ora i suoi sospetti sono confermati e per questo durante il tour ha scelto look morbidi e ampi.

Sempre secondo l’insider i Duchi del Sussex avrebbero già deciso il nome del secondo Royal Baby. Se è femmina sarà Elizabeth, come la bisnonna, se maschio Oliver.

Fonte



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *