“Suo nipote ha il Covid, servono 10 mila euro”, la tentata truffa ad un’anziana [VIDEO]

Suo nipote ha il Covid, servono 10 mila euro”, la tentata truffa ad un’anziana

Quello che è successo a Milano testimonia il fatto che sulla Pandemia molte persone tentano di lucrare e a farne le spese per l’ennesima volta sono le persone anziane.

Una donna è stata arrestata a Milano per avere tentato di truffare un’anziana. Alla malcapitata era stato comunicato telefonicamente che il nipote era risultato positivo al Covid-19 e che aveva bisogno di 10 mila euro per curarsi. Prima di elargire il denaro, tuttavia, la nonna di 86 anni si è saggiamente rivolta alle forze dell’ordine.

La truffa del Covid-19

La donna di 49 anni, al telefono con l’anziana, si è finta la fidanzata del nipote. “È ricoverato in gravi condizioni a causa del Covid-19 e ha bisogno di 10 mila euro per curarsi“, le ha detto. In alternativa al denaro avrebbe potuto portare gioielli e altri oggetti di valore. La nonna, tuttavia, non ha creduto alla storia della malvivente. Dopo averle dato un appuntamento, dunque, si è rivolta alla Questura di Milano

Sul luogo dell’incontro si sono presentati gli agenti delle forze dell’ordine, i quali sono intervenuti nel momento in cui l’anziana ha consegnato il pacchetto con avrebbe dovuto contenere gli oggetti di valore alla truffatrice. La donna è stata dunque arrestata. La polizia sta adesso tentando di risalire ai complici della quarantanovenne.

Diffidare sempre da persone sconosciute , come potete vedere dal video la truffatrice tentava in tutti i modi di estorcere oro alla povera anziana che per fortuna ha allertato subito le forze dell’ordine, in basso in video della telefonata.

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*