Tag: bambini

Terra dei Fuochi, morti 8 bambini in 20 giorni: età compresa tra i 7 mesi e gli 11 anni

Terra dei Fuochi, morti 8 bambini in 20 giorni: età compresa tra i 7 mesi e gli 11 anni. Sono ben 8 i bambini morti negli ultimi 20 giorni nella Terra dei Fuochi. L’allarme è stato dato dal camitato delle mamme “Vittime della Terra dei 

Aifa, Ritirato famoso sciroppo per la tosse dei bambini: “Non fatelo assumere”. Ecco qual è

Aifa, Ritirato famoso sciroppo per la tosse dei bambini: “Non fatelo assumere”. Ecco qual è La società Menarini, secondo quanto riportato dal sito Sportello dei Diritti presieduto da Giovanni D’Agata, informa di aver predisposto il ritiro dal mercato di un lotto dello sciroppo MucoAricodil. “Questo sciroppo – si legge nell’articolo – 

Mamma aiutooooo. Dramma in piscina: 16 bambini rischiano la vita. la corsa in ospedale

Mamma aiutooooo . Dramma in piscina: 16 bambini rischiano la vita. la corsa in ospedale

Momenti di paura questa mattina in una piscina di Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini, quando molte persone che stavano facendo il bagno hanno cominciato ad accusare crisi respiratorie e malori.

L’allarme è scattato intorno alle 10 presso una struttura che si trova in via Giovanni Falcone.

Sul posto si sono recate diverse ambulanze che hanno prestato i primi soccorsi. Complessivamente diciannove persone – tra cui 16 bambini e tre adulti – sono state trasferite negli ospedali di Rimini, Santarcangelo e Cesena ed hanno fatto ricorso alle cure mediche del caso.

Mamma aiutooooo. Dramma in piscina: 16 bambini rischiano la vita. la corsa in ospedale

Nessuno fortunatamente sembra essere in pericolo di vita. Sul posto anche il reparto speciale dei Vigili del Fuoco specializzato in contaminazioni.

Al momento l’ipotesi più probabile è che ci sia stata un’anomalia nel sistema automatico di pulizia della piscina causando un aumento eccessivo del livello del cloro. Verifiche più precise sono però in corso in queste ore.

Cos’è l’intossicazione da cloro

L’avvelenamento da cloro può causare sintomi in tutto il corpo.

I sintomi respiratori comprendono difficoltà di respirazione e formazione di liquido nei polmoni.

Quelli all’apparato digerente comprendono bruciore in bocca, gonfiore della gola, mal di gola, mal di stomaco, vomito e sangue nelle feci.

L’esposizione alla sostanza può danneggiare anche il sistema circolatorio. I sintomi possono comprendere alterazioni dei livelli di acido nel sangue.

L’esposizione al cloro può anche provocare pressione bassa.

Inoltre il cloro può danneggiare seriamente gli occhi e causare bruciore e irritazione.

Nei casi peggiori può verificarsi una perdita temporanea della vista.

L’esposizione al cloro può anche danneggiare la pelle, causando potenzialmente danni ai tessuti, ustioni e irritazione. (Fanpage)

Vacanza: Questa madre va in vacanza per 9 giorni e lascia i suoi figli di 2 e 3 anni da soli a casa….e non è tutto!!!

Vacanza:Questa madre va in vacanza per 9 giorni e lascia i suoi figli di 2 e 3 anni da soli a casa….e non è tutto!!! Se si cerca un modello di genitore irresponsabile, possiamo dire di averlo trovato in Vladislava Podchapko, una giovane madre che vive a Kiev, in Ucraina . 

Affidamenti illeciti: tolti alle famiglie per soldi e sottoposti a scosse elettriche per alterare i ricordi

Affidamenti illeciti: Una inchiesta shock che viene a galla solo oggi: Angeli e Demoni è l’inchiesta che avrebbe portato alla luce una rete di servizi sociali della Val D’Enza. Che sarebbe accusata di aver redatto false relazioni per allontanare i bambini dalle loro famiglie per 

L’insegnante di nuoto è accusata di maltrattare i bambini con disabilità a causa della sua particolare tecnica

Dice che la sua “ginnastica acquatica” aiuta lo sviluppo dei bambini.

Elena Rodionova un allenatore di nuoto, ha scatenato una polemica ed ha ricevuto tutte le accuse di maltrattamento di un gruppo di bambini, tra cui alcuni bambini con disabilità, che li hanno istruiti nelle loro classi a Krasnodar in Russia erano.

Dopo di che un video in cui la donna appare sommergersi una volta e l’altra un bambino è stato diffuso, i critici dalla forma in cui lei fa che rimangono a lungo sott’acqua.

Per molti la donna non dà loro molte possibilità di riprendersi, perché l’istruttore lo sommerge e lo rigira più volte con la testa ancora sommersa.

Rodionova garantendo nel contempo che le recensioni sono per loro concorrenza e invece il suo “acquagym” promuove esperti dello sviluppo infantile citate dalla ABC di Spagna sostengono che la metà in grado di respirare bambini possono avere danni permanenti

Da parte sua, la pediatra Elena Ignatieva ha assicurato ai media internazionali che queste azioni non dovrebbero essere permesse, perché possono influenzare il deterioramento psicologico dello sviluppo.

Prima di tutto lo scandalo, l’insegnante di nuoto ha anche invitato i genitori a ignorare i commenti sui suoi metodi non convenzionali così, perché lei sostiene di curare disabilità nei bambini, secondo il Daily Mail

https://twitter.com/eraserusia/status/1133846137927081988

Anche se le polemiche sui social network continuano e i media russi hanno paragonato le loro attività con gli esorcismi, molti genitori continuano a schierarsi per accedere alle pratiche e molti sostengono che è stata “inviata da Dio”.

Assurdo: Rifiuta di aiutare la bambina malata di cancro solo perchè … la figlia di due lesbiche.

La donna scatena polemiche per aver rifiutato di aiutare una ragazza malata di cancro solo per essere stata la figlia di due lesbiche La donna non ha donato $ 7.600 perché “forse è il modo in cui Dio dice che ha bisogno di una mamma 

Storie di vita: Arriva con una protesi a scuola facendo commuovere tutti

Con la loro curiosità, grazia, astuzia e, spesso, sconsideratezza, i bambini non cessano mai di stupirci. Sono esperti nello sviluppo di risposte di logica infallibile e, sebbene a volte amano dire qualche bugia , la loro sincerità non ha limiti. Senza dubbio, per noi adulti,