Tag: bimba

Bimba di 1 anno sbranata dal pitbull dei nonni durante un pranzo di famiglia

Bimba di 1 anno sbranata dal pitbull dei nonni durante un pranzo di famiglia I genitori l’avevano fatta sedere a terra nel giardino dei nonni per il pranzo, quando il pitbull di famiglia, nel giro di pochi secondi l’ha aggredita azzannandola. E’ morta così a 

Travolte sulle strisce: la bambina muore, la mamma è gravissima. Caccia al pirata

Travolte sulle strisce: la bambina muore, la mamma è gravissima. Caccia al pirata La triste notizia di cui nessuno avrebbe mai voluto riferire: non ce l’ha fatta la bambina di 9 anni di origini marocchine investita domenica sera sulle strisce pedonali di Viale Italia, a 

L’asilo rifiuta una bimba di 2 anni con una malformazione al cranio: “Spaventa gli altri bambini”

L’asilo rifiuta una bimba di 2 anni con una malformazione al cranio: Nonostante le diverse caratteristiche che contraddistinguono ognuno di noi, rendendoci unici; possiamo affermare con semplicità che tutti bambini sono uguali: uno dei loro desideri più grandi è giocare con i propri coetanei e vivere un’infanzia felice e spensierata.

L’asilo rifiuta una bimba di 2 anni con una malformazione al cranio

Purtroppo; sembra che non tutti i bambini riescano a “guadagnarsi” questo diritto fondamentale. Sofya Zakharova è una bimba russa di 2 anni; nata con una grave malformazione del cranio e gran parte delle dita delle mani e dei piedi unite.

I genitori di Sofya vorrebbero soltanto il meglio per la piccola ma, vivendo in un piccolo villaggio, hanno soltanto una sola opzione per quanto riguarda la scelta dell’asilo nido. Purtroppo, il responso dell’istituto non è stato positivo e Sofya non è stata ammessa.

FONTE

Lo schianto, poi il frontale. 4 morti: tra loro anche un bimba di 9 anni

Lo schianto, poi il frontale. 4 morti: tra loro anche un bimba di 9 anni Purtroppo la notizia è stata confermata e c’è quindi anche una ragazzina di nove anni tra le quattro vittime del tremendo incidente stradale avvenuto ieri sera in provincia di Bologna. 

I medici avevano sbagliato la diagnosi muore una bambina di 3 anni

I medici avevano sbagliato la diagnosi: Era chiaro a tutti che qualcosa non andava. La piccola Aoife, 3 anni, lamentava di continuo dolori alla pancia e non riusciva più ad andare in bagno. Eppure per ben undici volte i medici l’avevano rimandata a casa con una 

La suocera fa il buco alle orecchie della nipote senza il consenso della madre

La suocera fa il buco alle orecchie della nipote senza il consenso della madre, scatenando una lite furiosa

Non tutte le mamme hanno la fortuna di avere una suocera discreta e amabile

come tutte vorremmo che fosse; una suocera che non alzi gli occhi al cielo per ogni scelta o decisione

non approvata direttamente, una suocera che sappia stare al suo posto senza essere invadente:

insomma il sogno di ogni donna sposata.

Purtroppo può capitare, soprattutto quando c’è di mezzo un bambino

che la situazione familiare diventi improvvisamente più tesa del solito, proprio a causa di questi attriti tra suocera e moglie del figlio.

Una mamma ha deciso di condividere la sua storia per sfogarsi di questa situazione

dopo che la suocera ha coscientemente violato la sua volontà in merito ad un’importante decisione:

fare o meno i buchi alle orecchie della bimba piccola.

La mamma ha sempre espresso senza mezze misure il suo parere contrario a questa pratica, ma la suocera ha voluto ignorarlo e fare di testa sua, all’insaputa di tutti.

 

Voi non sareste furiose se vostra suocera portasse vostra figlia piccolissima a fare i buchi alle orecchie di nascosto?

Non parliamo certo di un’adolescente che viene aiutata dalla nonna a farsi i buchi alle orecchie, ma di una bambina molto piccola che non ha ancora potere decisionale.

La donna si è sentita “violata” da questa scelta impulsiva della suocera che non ha minimamente rispettato la sua volontà;

dopo averci litigato furiosamente, la donna ha levato gli orecchini alla figlia sostenendo che lei stessa avrebbe deciso, crescendo, se farsi fare i buchi alle orecchie o meno. 

Come ha spiegato in uno sfogo online, la donna è sposata con un uomo indiano ed entrambi hanno chiaramente dei background culturali molto diversi.

Ci sono delle cose non condivisibili della sua cultura su cui la donna ha dovuto mettere dei paletti, mentre su altre questioni i due si trovano profondamente d’accordo.

Ma più che loro due, è la famiglia di lui a creare problemi in questo senso.

 

Far fare i buchi alle orecchie alle bambine appena nate è parte integrante della cultura del marito della donna

un aspetto culturale, però, non condivisibile, soprattutto perché sarà solo il dolore ad essere ricordato da questa esperienza precoce.

Inoltre, è bene che sia la bambina stessa, una volta adulta, a decidere se portare gli orecchini o meno.

Rispettare le culture altrui è importantissimo

tanto che la madre della bambina si è interrogata e ha chiesto pareri online proprio per capire meglio se fosse stata lei ad aver avuto una reazione fuori dal normale.

Tutti hanno convenuto sul fatto che non si dovrebbero fare le cose alle spalle degli altri – un atteggiamento di questo tipo, infatti, non ha niente a che vedere con la diversità delle culture!

fonte

Ultim’ora Italia: follia in un condominio. Litiga coi vicini e getta acido sui figli: bimba è grave

Ultim’ora Italia: follia in un condominio. Litiga coi vicini e getta acido sui figli: bimba è grave Ultim’ora Italia: follia in un condominio. Litiga coi vicini e getta acido sui figli: bimba in fin di vita Una delle tante liti tra vicini come ce ne 

“Mi ero innamorato di lei”. Prete pedofilo stupra e mette incinta una bimba di 10 anni

“Mi ero innamorato di lei”. Prete pedofilo stupra e mette incinta una bimba di 10 anni Ha abusato e messo incinta una minorenne. Violenze iniziate quando la giovanissima vittima aveva solo 10 anni e proseguite per 5 anni, fino al momento in cui Paola (un 

Bimba di 7 anni si sta pietrificando: “E’ doloroso anche camminare”

Bimba di 7 anni si sta pietrificando: “E’ doloroso anche camminare”

Una rara malattia che le sta “pietrificando” tutto il corpo. È quanto sta accadendo a Rajeshwari, una bambina di sette anni costretta a vivere una vita tutt’altro che semplice.

È una bambina che vive in India, in un’area tribale dello stato di Chhattisgarh, e che è affetta da ittiosi epidermolica, una malattia che la costringe a convivere con vesciche ruvide che, oltre a deturparle la pelle, le hanno coperto braccia, gambe e parte della schiena.

Bimba di 7 anni si sta pietrificando: “E’ doloroso anche camminare”

Per lei è doloroso anche camminare e sedersi e, per poter ricevere della cure che possano calmare i dolori, è costretta a recarsi in un’altra città perché nel suo distretto praticamente non esiste assistenza sanitaria.

Come scrive il tabloid britannico Daily Mail, che ha raccontato la storia della piccola Rajeshwari, a causa di questo raro disturbo la bambina sta vivendo una vita da inferno.

Chi soffre di questa condizione è costretto a convivere per tutta la vita con la malattia – È stato un dermatologo in ospedale, il dottor Yash Upender, a diagnosticare alla piccola l’ittiosi epidermolitica.

Al momento non esiste una cura e chi ne è affetto deve convivere con questa fastidiosa condizione per tutta la sua esistenza. I medici in India si sono imbattuti in pochi casi come questo e la ricerca sulla malattia è scarsa nel Paese.

“Non c’è stata alcuna grande svolta in termini di ricerca. Attualmente, la scienza non ha alcuna cura per questo disturbo”, le parole del dottor Satyaki Ganguly dell’All India Institute of Medical Science di Raipur.

Per la sua patologia oltretutto non esiste una cura:

Non c’è stata alcuna grande svolta in termini di ricerca. Attualmente, la scienza non ha alcuna cura per questo disturbo

Ha detto il dottor Satyaki Ganguly dell’“All India Institute of Medical Science” di Raipur. Che vita è questa che non regala un futuro ai bambini? Che mondo è questo che non si batte per regalare un futuro di vita a Rajeshwari?

Fonte: Leggo

Dramma in casa. Bimba di 2 mesi muore per overdose di anfetamine, uccisa dal latte materno

Dramma in casa. Bimba di 2 mesi muore per overdose di anfetamine, uccisa dal latte materno Uccisa a soli due mesi da una overdose letale di anfetamine assunte attraverso il latte della madre che faceva uso di droga  durante l’allattamento la seno. È la terribile