Tag: suicidio

Ragazza di 15 anni si lancia dal terzo piano dopo un litigio con i genitori

Paura a Roma per un tentato suicidio ad opera di una ragazza di 15 anni che nella mattinata di martedì 2 giugno si è gettata dalla sua finestra al terzo piano. Ora la giovane si trova ricoverata in ospedale in prognosi riservata. Tentato suicidio a Roma L’episodio ha 

Trovati senza vita nella villetta, padre uccide il figlio soffocandolo con un sacchetto di plastica

Trovati senza vita nella villetta, padre uccide il figlio soffocandolo con un sacchetto di plastica Tragedia a Carpi, in provincia di Modena, dove un uomo di 69 anni e il figlio di 37 sono stati trovati morti all’interno di una villetta in via Longhena. Secondo le 

Omicidio-suicidio in quarantena: uccide moglie, figliolette e il cane. Poi si suicida

Omicidio-suicidio in quarantena: uccide moglie, figliolette e il cane. Poi si suicida

I cadaveri di quattro persone, tra cui due bimbe di tre e cinque anni, sono stati ritrovati insieme a quello del cane.

Si tratta di Robert Needham, 42 anni, costruttore, la sua compagna Kelly Fitzgibbons, 40 anni, e i loro due figli Ava, cinque e Lexi, tre.

A dare l’allarme, domenica sera, l’anziana madre di Nedddham, Maureen, 77 anni, che viveva con loto. Quando la polizia è giunta sulla scena del crimine, purtroppo, Needham e la famiglia erano già morti.

Gli investigatori hanno avviato un’indagine per omicidio, confermando, tuttavia, di non cercare nessun altro in relazione al caso.

L’ipotesi, è che il 42enne abbia ucciso la famiglia, compreso il cane, prima di togliersi la vita. Needham era titolare della Needham Building Services, una società specializzata in costruzioni, che pare sia stata sciolta lo scorso ottobre.

Nulla lasciava presagire la tragedia. Qualche giorno fa proprio Kelly, che si definiva ‘totalmente innamorata delle mie bambine’ aveva postato su Facebook una tenera foto del marito e delle figlie durante una passeggiata.

Fonte: Fanpage:

 

 

Terremoto ad Amici, Maria De Filippi sotto choc: “Trovato strangolato a 26 anni. Non è un suicidio”

Terremoto ad Amici, Maria De Filippi sotto choc: “Trovato strangolato a 26 anni. Non è un suicidio” Un piccolo terremoto quello che in questi giorni ha travolto Amici Italia, specie per chi ha la fortuna di ricordare la stagione di Valerio Pino e Marcus Bellamy. I due erano 

Torna dal viaggio di nozze e si suicida: 27enne muore come il padre e il nonno

Torna dal viaggio di nozze e si suicida: 27enne muore come il padre e il nonno Ha deciso di morire come suo padre e suo nonno, suicidandosi nella cascina di famiglia poco dopo il rientro dal viaggio di nozze. È morto così un ragazzo di 

Suicidio: La ex si sposa e lui si suicida in diretta su Facebook: «Non vivo senza lei»

Suicidio: in video in diretta Facebook. Arriva dall’India la tragica storia di un giovane ragazzo che si è suicidato, distrutto dall’amore per la sua ex fidanzata.

Shyam Sikarwar, chiamato Raj dai suoi conoscenti, aveva solo 22 anni quando ha compiuto il folle gesto: dopo aver appreso del matrimonio della sua ex con un altro uomo, non ha trovato altro modo di superare il dolore, se non arrivando ad un gesto estremo, il suicidio.

Le notizie recenti sul caso di cronaca che nelle ultime ore ha scosso l’India arrivano direttamente da un giornale locale, il The Times of India. Nell’articolo si leggono le parole delle forze dell’ordine locali e dei soccorritori che hanno descritto quanto visto una volta sul posto. Inoltre, hanno pubblicato la lettera di 4 pagine che Raj avrebbe scritto per spiegare le ragioni che lo hanno portato al suicidio.

La ex si sposa, lui non sopporta il dolore: si suicida in diretta Facebook

La vicenda si è svolta in India, nel villaggio di Rhaiba che si trova ad Agra. Raj è stato trovato impiccato all’interno del tempio. Quella di Raj è una storia toccante, ma forse anche un grido di aiuto: il giovane ragazzo, infatti, ha deciso di filmare il tragico momento.

Non si tratta di un video qualunque: Raj ha scelto di impiccarsi in diretta, mostrando ai contatti di Facebook il dolore straziante che gli ha spezzato il cuore.

Nella lettera indirizzata alla famiglia, il ventiduenne spiega cosa lo ha spinto al suicidio e aggiunge un dettaglio: “mi manca. Non posso vivere senza di lei. Non sopporto il fatto che si sposi con qualcun altro. Lo stress di perderla mi ha colpito tanto da perdere il lavoro” è quanto si legge dalla traduzione della lettera. Intanto, la Polizia ha dichiarato che “il corpo della vittima è stato trovato all’interno del tempio, dove si erano recati.

Durante l’indagine è stato scoperto che il ragazzo era depresso e disoccupato” proprio perché la sua ex fidanzata, di cui era ancora innamorato, stava per sposare un altro uomo.

Dopo l’autopsia, il corpo è stato consegnato alla famiglia.

Si è tolto la vita in diretta Facebook dopo una cocente delusione d’amore. Shyam Sikarwar, questo il nome della vittima, si è suicidato all’interno di un tempio, situato nel villaggio di Rhaiba, riprendendo la scena con il suo telefonino, sistemato in modo tale che potesse trasmettere in diretta sui social.

A riportare la notizia, poi ripresa da diversi tabloid britannici, è stato il The Times of India.

Shyam, soprannominato dai suoi amici Raj, prima di compiere l’insano gesto ha scritto una lettera di quattro pagine indirizzata alla famiglia in cui spiegava i motivi del suicidio.

Shyam era caduto in depressione dopo aver appreso del matrimonio della sua ex.

“Non posso vivere senza di lei – ha scritto il giovane. Non sopporto l’idea che si sposi con qualcun altro”. Così ha preso una corda e si è impiccato in diretta sui social. Allertati dagli internauti, sono arrivati immediatamente sul posto i soccorsi, ma non c’è stato nulla da fare.

La depressione non ha volto e queste foto lo mostrano …

La depressione  È comune credere che sia facile individuare una persona depressa , perché abbiamo lo stigma di essere costantemente tristi, emaciati o in lacrime. Tuttavia, questo è falso, perché coloro che soffrono di questo disturbo mentale potrebbero non mostrare segni evidenti e mascherare ciò che provano con sorrisi o