Festa di compleanno finisce in rissa: scopre il tradimento della moglie con il consuocero

Tradimento: Sarebbe dovuto essere un giorno speciale, il festeggiamento del 50esimo compleanno, un traguardo importante nella vita quello del raggiungimento del mezzo secolo, ma purtroppo le cose non sono andate proprio nel migliore dei modi.

Protagonista della vicenda è un imprenditore di 50 anni di Mondragone, provincia di Caserta, festeggiato e marito tradito.

Protagonista della vicenda è un imprenditore di 50 anni di Mondragone, provincia di Caserta, festeggiato e marito tradito.

L’uomo aveva organizzato un pranzo fuori in un ristorante di Formia per poter festeggiare il compleanno insieme ad amici cari e parenti; ma proprio questi ultimi sono stati gli artefici del disastro.

Il tradimento della moglie con il consuocero…

Durante il compleanno infatti il 50enne si è reso conto che qualcosa non andava nel comportamento della moglie e del consuocero e, dopo aver visionato le ultime chat di whatsapp, è arrivata la conferma del tradimento.

Come riporta ECaserta, il marito, alla vista dei messaggi bollenti, ha perso la ragione e ha prima insultato il consuocero, per poi passare alle mani. In breve tempo tra i festeggiati si è scatenata una vera e propria rissa, davanti agli occhi increduli dei commensali. A quel punto il proprietario del locale si è visto costretto a chiamare le forze dell’ordine per far terminare quella festa trasformatasi in una scazzottata.

 

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*