Violentata per ore durante l’intervento chirurgico, la denuncia choc di una 35enne

Violentata per ore durante l’intervento chirurgico, la denuncia choc di una 35enne

Violentata per ore durante l’intervento chirurgico :Mentre era sul letto operatorio 

sotto anestesia sarebbe stata stuprata per ore.

Questa è la denuncia fatta da una donna pakistana.

La 35enne,  ricoverata al Lahore Hospital Services, è stata dimessa

la sera stessa ma come ha ripreso coscienza si è subito resa conto che qualcosa era successo mentre era incosciente.

La paziente ha raccontato alla polizia di aver visto l’anestesista abusare di lei mentre

era sul punto di riprendere coscienza. La donna, come riporta il Daily Mail, sostiene di essere stata stuprata per ore.

Violentata per ore durante l’intervento chirurgico, la denuncia choc di una 35enne

Nonostante l’intervento sia durato ben 8 ore, la35enne è stata dimessa la sera stessa, una procedura di per sé insolita, ma poco dopo a casa ha iniziato ad avere dolore ai genitali e a lamentare fastidi nell’apparato urinario.

trasportata in un altro ospedale i medici hanno appurato la violenza sessuale, ripetuta per ore, viste le condizioni in cui si trovava. Ora sono in corso delle indagini per individuare il responsabile dei terribili abusi e sulla violenza si è espressa anche il ministro della salute che ha dichiarato che questo episodio non resterà impunito.

fonte

Hosting Wordpress

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*